header image
Perché un sito sulla biodiversità

La diversità biologica (Cristofolini, 1998), risultato di milioni di anni di evoluzione e determinata dalle mutazioni, dalla ricombinazione genetica e dall'effetto delle pressioni selettive, è un'eredità naturale che va conservata per le generazioni future.

La perdita di specie ha raggiunto livelli tali da assumere carattere di emergenza e da richiedere strategie globali di conservazione, sancite nella Convenzione Internazionale sulla Biodiversità (CBD) adottata nel 1992 a Rio de Janeiro e ratificata in Italia nel 1994.

Entro il 2050 almeno 100.000 delle 300,000 specie di piante superiori viventi sulla Terra potrebbero estinguersi, un migliaio in Italia e qualche centinaia solo in Lombardia. Il territorio lombardo possiede infatti una elevatissima biodiversità grazie alla varietà di ambienti naturali e alle diverse condizioni microclimatiche. Le specie di artropodi censite nel territorio lombardo, per esempio, sono circa la metà dei taxa complessivamente ascritti alla fauna italiana;  si tratta, significativamente, di un dato assai prossimo a quello noto per la flora, che in Lombardia assomma a circa 3.550 specie delle 6000 note in Italia.

Questo sito vuole raccogliere e mettere a disposizione le attività svolte nel corso degli ultimi anni dal Parco Monte Barro e dal Centro Flora Autoctona, con il contributo della Regione Lombardia, per quanto riguarda la conoscenza e la divulgazione delle informazioni disponibili sulla biodiversità della Regione.

Poiché il Parco è attivo in questo campo già da molti anni, i materiali prodotti sono necessariamente disomogenei come formato e come modalità di proposizione: vi sono lavori disponibili solo su carta (volumi 1 e 2 dei Quaderni della Biodiversità), prodotti pensati inizialmente per una fruzione da CD (CD-ROM sulle aree protette) e opere che per la loro natura (database georeferenziato) richiedono l'installazione in locale su PC.

Tutti questi materiali, fatta eccezione per il primo e il secondo volume dei Quaderni della Biodiversità, sono liberamente accessibili da menù qui a sinistra unitamente alla documentazione di supporto e di riferimento.

Parco Monte Barro

Visita il sito del
Parco Monte Barro

images/stories/logo_siap_scuro.jpg

Sistema Regionale
delle Aree Protette

 

 

Chi è collegato
Abbiamo 2 ospiti collegati