Pagina iniziale
Top Module Empty

I sentieri

Lungo i sentieri sono collocate edicole e pannelli informativi, per accompagnarvi lungo i percorsi e evidenziare le particolarità dei luoghi.
Su alcuni sentieri è vietato transitare in bicicletta e a cavallo, come specificato nella tabella in questa pagina.

Si raccomanda in ogni caso estrema prudenza sui sentieri, con ogni mezzo utilizzato, per tutelare l'incolumità dei visitatori e l'ambiente naturale.


Clicca sulla carta per scaricarla in alta risoluzione (oppure scarica la versione completa in pdf).



Sentiero

ITINERARIO

Quota
inizio

Quota max

Ore

Informazioni

  301

GALBIATE - Roncaccio - Parco Archeologico - Culcinera - Faée Alto - Sasso della Veochia - Pian Sciresa - Due Case - GALBIATE

371 690 2h e 35' Questo itinerario costituisce l'antico “sentiero di mezzo”, già presente nelle mappe del Catasto Teresiano, che forma l'anello perimetrale del Parco con decorso prevalentemente pianeggiante.

  302

GALBIATE - Roncaccio - Piana - Fornace - Eremo - Sella dei Trovanti - VETTA

371 922 2h e 0' Classica salita alla Vetta percorrendo la vecchia "mulattiera" fino alla chiesa di Monte Barro.

  303

CAMPORESO - collegamento con il sentiero 301 - PARCO ARCHEOLOGICO 420 600
0h e
35'
Breve sentiero che, partendo da Camporeso, antico nucleo medioevale sede dei Museo Etnografico dell'Alta Brianza, si unisce al sentiero 301 per raggiungere il Parco Archeologico.

  304

LECCO Ponte Azzone Visconti - Bellavista - Pian Sciresa - collegamento con il sentiero 301 - Sasso della Vecchia - Pràa della Corna - VETTA

202 922 1h e 50' Il massimo dislivello per questo itinerario impegnativo ma estremamente panoramico. Il tratto Sasso della Vecchia - Pràa della Corna è sconsigliato in discesa.

  305

GALBIATE - Due Case - Tre Corni - VETTA

371 922 1h e 20' Una salita sul "sentiero delle creste" che "taglia" le gambe e che presenta alcuni passaggi impegnativi poco prima della vetta dove si sconsiglia la percorrenza in discesa.

  306

MALGRATE - Pian Sciresa - Faée Basso - Scalògia - PARCO ARCHEOLOGICO

303 600 1h e 5'
Percorso vario ed interessante che attraversa il Bosco del Faée, la zona più umida e selvaggia del Parco.
Si sconsiglia la percorrenza in discesa del tratto della Scalògia.

  307

GALBIATE - Oliva - Roccolo di Costa Perla - Sentiero delle torri - PARCO ARCHEOLOGICO 371 600 1h e 10' Itinerario carico di testimonianze storiche ed etnografiche legate all'utilizzo ormai tramontato della montagna.

  308

VALMADRERA (Carascé) - Faée Basso - Faée Alto - "Sentiero di Mezzo"

230 630 1h e 10' Rapida salita che si snoda interamente nella Val Faée, la più umida di tutto il Parco, fino a raggiungere il cottegamento con il “Sentiero di Mezzo” (301).

  309

VALMADRERA (Fomaci Villa) - Naròzz - Culcinera 230 690 1h e 30'
Sentiero senza tregua, consigliato ad escursionisti esperti,
sconsigliato in discesa

  311

SALA AL BARRO - Marée - Coera - Migliorate - Scaletta - Vinargino - sentiero 306 - PARCO ARCHEOLOGICO 230 600 1h e 10'
Salita sul versante meridionale che lambisce il nucleo di Camporeso e, attraversata la falesia, porta alla zona dell'insediamento di età gota.
Si sconsiglia la percorrenza in discesa del tratto della Scaletta.

  312

PESCATE (Pescalina) - Bellavista - Baita Pescate - San Michele - Prato degli Avari - PESCATE (zona Cimitero) 210 340 1h e 10' Interessante anello naturalistico che da Pescate sale a San Michele.
 

  313

SAN MICHELE - Pian Sciresa - SAN MICHELE  340 435 0h e 40' Una breve passeggiata sul versante orientale del Barro che porta al bel pianoro di Pian Sciresa.

Questo sito č stato realizzato da CT2 Srl per Parco Monte Barro
utilizzando Mambo, software reso disponibile da Miro International Pty come come GNU/GPL.

Parco Monte Barro: Ente - Contatti - Collegamenti - Notizie - Albo pretorio

Amministrazione trasparente - Privacy - URP - Note legali