Top Module Empty

Il Museo Etnografico dell'Alta Brianza (MEAB)

Galleria di immagini
Il Museo Etnografico dell’Alta Brianza è localizzato presso l’antico nucleo di Camporeso, borgo agricolo di origine medievale situato in una zona di terrazzamenti utilizzati nel passato. Il nucleo risale al 1300 ed è costituito da una corte chiusa, attualmente in parte ancora abitata. E’ una testimonianza viva e attiva del passato contadino di questo luogo.

Il Museo Etnografico dell’Alta Brianza, che documenta la vita delle classi popolari in Brianza e nel Lecchese nei secoli XIX e XX, è uno dei pochi musei riconosciuti dalla Regione Lombardia nel settore demo-etno-antropologico per il valore della sua proposta culturale ed è capofila della Rete dei Musei e dei Beni Etnografici Lombardi (REBEL).

Inaugurato nel 2003, il museo è centro di ricerca e di esposizione dedicato alla vita quotidiana, ed in particolare al lavoro delle donne e degli uomini che sono vissuti e vivono nella Brianza collinare.

Il nucleo di Camporeso, che ospitò per alcuni anni anche la sede del Parco, oggi è sede delle GEV (Guardie Ecologiche Volontarie del Parco) e della sezione lecchese del WWF.

Visita il sito del Museo Etnografico

Questo sito č stato realizzato da CT2 Srl per Parco Monte Barro
utilizzando Mambo, software reso disponibile da Miro International Pty come come GNU/GPL.

Parco Monte Barro: Ente - Contatti - Collegamenti - Notizie - Albo pretorio

Amministrazione trasparente - Privacy - URP - Note legali